Computer & Hardware

Acer driver

Dove trovare per Acer driver che funzionano davvero? Come installarli? Ecco la procedura completa per non sbagliare durante l’installazione.

Indice

Acer driver: dove trovarli
Procedura manuale
Procedura automatica
In caso di assistenza
Conclusione

Dove trovarli

Per trovare da Acer driver compatibili con il tuo dispositivo, ti basta andare sul sito ufficiale. Ci sono due procedure valide per poter ottenere i driver giusti per il tuo dispositivo. Scegli se utilizzare quella manuale o quella automatica e segui le istruzioni.

Procedura manuale

La prima cosa da fare è ottenere il numero seriale del dispositivo. Se non sai come fare, su Acer c’è una risposta ufficiale con la procedura da seguire.

In alternativa, puoi andare per esclusione da questa pagina. Quindi, scegli dal menù a tendina le caratteristiche del tuo dispositivo che lo rendono riconoscibile dal sistema, come:

  • Categoria.
  • Serie.
  • Modello.

A questo punto, il sito ufficiale di Acer driver ti mostrerà tutti i driver a disposizione. Quindi, ti basterà selezionare quello che vuoi dal bottone (+) e scegliere il tuo sistema operativo. Riceverai i driver in un formato archivio .zip, dove, all’interno, ci saranno i diversi file .exe da spacchettare (= estrarre) e installare.

Procedura automatica

Vai sulla pagina dedicata a Driver e manuali e inserisci nel form dove trovi scritto sopra: Inserisci il numero di serie, il codice SNID o il numero del modello per il tuo dispositivo il numero del modello per cui ti servono i driver.

Ora, scegli la versione per il tuo sistema operativo e clicca su Scarica. Otterai un file .zip, perciò dovrai estrarre i driver prima di poterli installare. Si trovano nel file .exe. Quindi, selezionalo e clicca su Estrai. Poi, cliccalo due volte per far partire l’installazione. Ora, devi scegliere Next e attendere il riavvio del PC: è la procedura standard ed è proprio il programma che ti chiede il riavvio sicuro.

La procedura di installazione può cambiare in base ai driver che si vogliono inserire, ma è guidata e molto facile da seguire: non ti puoi sbagliare! Basta andare sempre avanti!

Per Acer driver per smartphone e tablet, cosa fare? La prima cosa da fare è collegare lo smartphone o il tablet al PC, in modo da poter caricare nel telefono o nel tablet solo i file .exe, una volta estratti dal sito ufficiale.

In questo caso, se non hai a disposizione il numero seriale, ti basta seguire la procedura manuale. In alternativa, puoi andare sul sito di Acer driver direttamente dal dispositivo mobile, con una buona connessione.

Il consiglio è di utilizzare la linea di casa, per evitare di perdere GB per via del download. A quel punto, basterà estrarre il file del driver dalla cartella compressa e toccare due volte il driver estratto per avviare la procedura di installazione.

Anche qui, basta seguire passo passo la procedura e andare sempre avanti per completarla.

In caso di assistenza

Se hai dei problemi durante la procedura di installazione dei driver, Acer presenta due sezioni importanti: alla voce Supporto, infatti, troverai sia le risposte alle domande più frequenti, sia un modulo di contatto per mandare una mail a un assistente Acer.

In questo modo, potrai chiedere direttamente aiuto senza aspettare, in più avrai una risposta direttamente alla mail che hai inserito quando hai compilato il form.

La pagina di supporto si trova qui. In questa pagina, potrai trovare anche informazioni utili sulla garanzia del tuo dispositivo e capire come fare per registrare un prodotto.

Il servizio di assistenza di Acer è sempre attivo, ma naturalmente si deve anche pensare che nei festivi potrebbe essere più difficile trovare un operatore disponibile.

Di solito, però, non è necessario contattare l’assistenza di Acer per i driver: di solito, la procedura si completa nel modo migliore in automatico, quindi potrai da subito usare il tuo dispositivo dopo l’installazione dei driver!

Ti abbiamo lasciato la pagina solo se dovessi chiedere aiuto ad Acer in caso di imprevisti o dubbi!

Conclusione

Trovare i driver di Acer è molto semplice e veloce. L’azienda produce tantissimi dispositivi, ma il sito riesce a risalire a ognuno di essi tramite il numero seriale, facile da trovare.

Si possono cercare i driver da installare perché si è formattato il dispositivo, oppure perché si è comprato un PC Acer usato e si vogliono inserire i driver, o ancora perché è stato cambiato il sistema operativo.

Qualunque sia il motivo o il dispositivo, la procedura guidata per risolvere ogni problema è sempre la stessa. Scaricare i driver è veloce e sicuro dal sito ufficiale.

Anche l’installazione spesso si risolve in pochi passaggi e con il riavvio alla fine. Naturalmente, non si può fare a meno dei driver per un corretto utilizzo del dispositivo.

Quindi, conviene sempre andare sul sito ufficiale e seguire la procedura guidata per non sbagliare! Il tuo dispositivo Acer, dopo aver installato i driver, non perderà la garanzia, anzi: potrai scoprire se è ancora valida direttamente dalla pagina di supporto!

Tags
Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close