Computer & Hardware

Come cambiare l’indirizzo IP del PC

Come cambiare l’indirizzo IP del PC senza usare programmi particolari per navigare in sicurezza e non mostrare i dati personali andando su Internet.

Cambiare l’indirizzo IP: perché?

Questa operazione non si fa per caso. L’indirizzo IP, infatti, offre una serie di informazioni su chi sta navigando. In particolare, offre informazioni sulla connessione e sulla città dove la persona si sta collegando.

In più, ci sono servizi online disponibili solo per un determinato Paese. Quindi, con l’indirizzo IP italiano questi servizi potrebbero non essere a portata di mano. Cambiandolo, invece, con un IP americano, per esempio, si possono usare senza problemi.

Ecco, allora, quali sono i siti che permettono di fare questa operazione senza installare nulla. In alternativa, puoi sempre usare i programmi gratis per cambiare l’indirizzo IP del PC.

Siti online per l’indirizzo IP

Quali sono i siti che si possono usare? Prima di tutto, c’è ProxySite. Il sito è completamente in italiano. Basta scegliere la pagina da visitare copiandola e incollandola sulla barra del servizio online e andare su Vai per accedere a quella pagina con un indirizzo IP diverso rispetto a quello presente nel PC.

Fin qui, abbiamo parlato di una versione gratis, ma c’è anche una versione a pagamento. Chi la sceglie, utilizza un VPN dedicato, quindi non deve indicare sito per sito quando vuole navigare in anonimo.

Deve solo cambiare l’indirizzo IP partendo da quello di ProxySite. In alternativa, c’è FilterBypass. Questo sito si può usare nello stesso modo, ma è particolarmente indicato per chi usa i social network e vuole navigare in anonimo.

Infine, se si ha bisogno di un indirizzo IP di un Paese specifico, si può usare il servizio gratis di Hide.me. In questo modo, si tutelano i dati personali e si ottiene un IP valido per alcuni servizi online.

Consigli utili

Per cambiare indirizzo IP del PC, non serve agire direttamente sulla connessione. In ogni caso, i tool e i programmi gratuiti permettono di ottenere una navigazione anonima senza troppi problemi e senza conoscenze informatiche molto complesse.

Molti servizi sono a pagamento, ma altri sono gratis e si possono usare senza intoppi. In alternativa, ci sono le estensioni per PC. Infine, si può cambiare l’indirizzo IP semplicemente spegnendo e riaccendendo il router.

Altrimenti, si può andare in Amministrazione per fare un riavvio del modem. Se serve un IP internazionale, però, non si potrà usare questo sistema per poter cambiare l’indirizzo IP, perché risulterà un indirizzo italiano.

Tags
Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close