Computer & Hardware

Come sbloccare un PC bloccato

PC bloccato, cosa fare? Non perdere la calma e usare i pratici consigli che si trovano in questa guida passo passo per risolvere il problema.

Se si blocca Windows

PC bloccato con sistema operativo versione di Windows? Niente paura. La prima cosa da fare è premere insieme Ctrl+Alt+Canc. Comparirà il menù per la gestione delle attività.

A questo punto, si devono scegliere:

Più dettagli —> Dettagli.

Ci si troverà su una finestra con le colonne. I dati più interessanti sono quelli di memoria e CPU. Infatti, Un PC bloccato può dipendere dal fatto che alcuni processi usino troppa memoria volatile (RAM).

Dove i dati indicano un uso esagerato della memoria, si deve selezionare la riga e scegliere Termina attività e poi Termina processo. In questo modo, il computer dovrebbe riavviarsi e sbloccarsi.

Se il Mac è bloccato

Se il PC bloccato è un Mac, cosa fare? Per avviare la schermata dove si mostrano tutti i processi in corso, si devono premere insieme cmd+alt-esc.

Compariranno in una finestra tutti i programmi che non stanno funzionando a dovere. Basta scegliere il programma con un click e cliccare poi su Uscita forzata. In questo modo, il mac sarà più libero di respirare e andrà avanti come al solito.

Per esserne certi, si deve andare al Monitoraggio delle attività. Per accedere a questa funzione, si deve andare sul Launchpad e scegliere Altro. A questo punto, nella finestra che compare, si deve scegliere CPU e da lì visionare le colonne CPU e Memoria per capire qual è il software che sta dando problemi.

Infine, si seleziona il processo che sta impegnando di più la memoria e si clicca su [X] (dovrebbe essere in alto a sinistra) e da lì Uscita forzata.

Come prevenire

Per evitare di ritrovarsi con un PC bloccato, conviene andare a verificare se ci sono cache da cancellare (usando CCleaner) e vedere se non ci sono programmi che si avviano in automatico.

Per Windows, basta tornare a Gestione attività e Più dettagli, ma stavolta si deve scegliere Avvio. A questo punto, basta scegliere il programma che si apre all’avvio ed evitare cliccando su Disabilita.

Per Windows 7 e precedenti, invece, si premono insieme Win+R. Si scrive msconfig e si preme su Invio da tastiera. Da lì, ci si ritrova sulla scheda Avvio, si sceglie il programma, poi Applica e OK.

Infine, per Mac, si va sull’ingranaggio sulla barra. Da lì, Preferenze di sistema —> Utenti e gruppi. Dall’account utente, si sceglie Elementi login e si elimina dal bottone [-].

Mai più PC bloccato!

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button