Tips and tricks

Come convertire PDF in Excel, online

Convertire PDF in Excel senza programmi è impossibile? Ma no: ecco quali sono i tool online che fanno al caso tuo. Basta un click!

Come si convertono i file

Online convertire PDF in Excel è uno scherzo. Ci sono siti che, gratis e senza registrazione, ti inviano via mail o ti permettono di scaricare ex PDF in file modificabili su Excel.

Attenzione: i risultati sono variabili. Se devi fare questa operazione ogni tanto, oppure se non vuoi sprecare memoria, devi avere a disposizione più tool online. Per questo, te ne abbiamo lasciato qualcuno. Buon divertimento!

Zamzar

Partiamo da uno dei siti più famosi per convertire il PDF in qualsiasi formato. Questo è Zamzar. Carica il tuo file PDF e scegli, alla sezione “Documents Format”, il file XLS di Excel.

Ora, inserisci la tua mail e converti. Il risultato ti arriverà via mail. Anche se invii la mail, non sarai registrato in automatico. Potrebbe volerci qualche minuto se i server sono pieni.

Small PDF

Small PDF è velocissimo. Carichi un solo file PDF, ma la conversione si ottiene senza inserire mail. Quando il caricamento è finito (roba di secondi), hai il file pronto per il download: basta un drag & drop!

Il sito offre anche un piccolo programma gratis per Windows. Se devi fare spesso questa operazione, potresti provarlo.

PDF to Excel online

PDF to Excel online funziona come Zamzar. Il tool, però, è solo nella parte sinistra dello schermo.

Puoi scegliere di convertire il PDF in un file: Word, Excel o Powerpoint. Carica il tuo file con il bottone “Seleziona un file”. Lascia il tuo indirizzo e-mail.

L’indirizzo serve solo per inviarti il file convertito e non per iscriverti alla newsletter. Il file arriverà già in formato XLS nella tua mail, pronto per essere scaricato e usato.

I love PDF

Il sistema online di I love PDF è facile e intuitivo. Puoi trascinare il PDF da convertire nella finestra che appare, oppure selezionarlo cliccando sulla stessa finestra.

Il sistema può convertire file fino a 200 MB gratis, che non sono nemmeno pochi. Una volta caricato il file, non serve inserire la tua mail. Dovrai cliccare semplicemente su “Convert to Excel” e su “Download Excel” che compare al termine della conversione.

Non ti resta che usare Excel per modificare il file ex PDF come meglio credi! Anche se hai molte conversioni da fare, questo tool online è l’ideale: la cosa importante è che il file non superi la limitazione di peso prevista.

Se questo avviene, puoi dividere in due file diversi il PDF che ti serve con un altro tool online e caricare uno alla volta i due file per convertirli.

Online2PDF

Online2PDF ha appena aggiornato le condizioni di servizio. Oggi, puoi convertire un file PDF di almeno 100 MB, oppure più PDF, a patto che insieme non superino il peso di 150 MB.

Non arriva ad I love PDF, ma è comunque buono per convertire velocemente un file in Excel. Anche qui, puoi decidere se trascinare il file, oppure se usare il bottone per l’upload.

Clicca su “Convert” (= bottone rosso in fondo) per convertire PDF in Excel, poi attendi qualche secondo per visualizzare il bottone di download. Cliccalo per iniziare a usare il tuo file!

PDF to XLS Excel

Questo convertitore è molto facile da usare. Vai sul sito di PDF to XLS online e carica il PDF da convertire.

Ora, dovrai inserire il tuo indirizzo e-mail. Attenzione: non spuntare la casella in basso. Se lo farai, il sistema ti iscriverà in automatico alla newsletter e con il tuo permesso!

Ora, clicca su “Send” per ricevere il file convertito direttamente sulla tua mail. Così, lo avrai pronto per il download. Fai attenzione alle limitazioni del servizio. Ti consigliamo di usare questo tool solo quando non trovi altro, o comunque devi convertire un file che non ha dati personali all’interno.

Conclusione

Convertire PDF in Excel non è un’impresa impossibile. Purtroppo, però, la gran parte dei tool online è in inglese e non va benissimo da smartphone.

In più, i risultati non sono sempre il massimo. Per fortuna, abbiamo scelto i tool migliori in circolazione.

Per la conversione, ti consigliamo di usare di più i siti che non prevedono l’invio dell’indirizzo e-mail.

Anche se non vieni registrato a nessuna newsletter, la mail resta nei server per qualche giorno, per poi essere cancellata in automatico.

I sistemi che prevedono il download diretto e/o ti permettono di fare anche questa scelta sono i migliori per proteggere i tuoi dati.

Se vuoi usare un programma gratis, invece, potresti pensare a un programma portable, da scaricare e mettere in una USB.

Così, ti basterà inserire la chiavetta e aprire il file all’interno per convertire velocemente e gratis più file.

I tool online sono ottimi per chi si ritrova a convertire un PDF in Excel solo una volta tanto e anche in breve tempo (server permettendo).

Tags
Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close