Scienza e Tecnologia

PIRX 3D lancia una nuova Stampante 3D innovativa

Pirx one stampante3d

PIRX, la startup con base in Polonia ha progettato una nuova stampante 3D che risolve alcuni dei problemi riguardanti la maggior parte delle stampanti 3D, in commercio.

Nonostante tutto la tecnologia della stampa 3d a “strati” è in continua evoluzione, presenta ancora dei punti deboli e quindi dei difetti più o meno visibili a seconda della qualità della stampante 3d stessa.

Grazie a questa nuova tipologia di dispositivi hardware è possibile trasformare ciò che si visualizza sullo schermo in qualcosa di reale, tangibile, servendosi anche di un apposito software CAD. Ad esempio se abbiamo bisogno di realizzare un prototipo o un oggetto qualsiasi che non troviamo in commercio oppure perché semplicemente vogliamo “autoprodurlo”, possiamo disegnarlo con un programma e successivamente inviarlo alla stampante che passo dopo passo o meglio strato dopo strato, muovendo tutti i suoi meccanismi motorizzati e sciogliendo strati di materiale plastico, materializzerà pian piano l’oggetto desiderato.

oggetti plastica stampante 3d

Quali sono i difetti più comuni di una stampante 3d?

Il costo di queste stampanti è ancora piuttosto elevato se vogliamo avere una qualità che soddisfa nel nostre aspettative e questo può essere considerato uno svantaggio, soprattutto se uniamo la scarsa praticità d’utilizzo. Infatti per questo motivo può essere considerata una tecnologia riservata solo a chi ha delle specifiche competenze tecniche ed è disposto a spendere un bel po’ di soldi.

PIRX one è INNOVATIVA!

La stampante 3D PIRX one si pone come uno strumento innovativo in grado di abbracciare un bacino d’utenza più vasto grazie al suo costo contenuto e alla sua facilità d’uso.

Non perdiamoci in chiacchiere e vediamo subito quali solo le caratteristiche più rilevati di PIRX one:

  • Auto posizionamento del piano di lavoro, tramite 3 sensori che provvedono a regolare automaticamente la stampante facendo risparmiare tempo prezioso, una “chicca” difficile da trovare nella sua categoria;
  • Prezzo molto contenuto, circa 1,200 euro IVA inclusa, ottimo il rapporto qualità/prezzo;
  • Design moderno e struttura d’acciaio, molto robusta;
  • Velocità di stampa e precisione da 10 µm;
  • Schermo LCD, connessione USB e lettore SD card;
  • Materiali di stampa supportati: PLA, Nylon, PS, Laywood, Ninjaflex, ABS;

Tutte queste caratteristiche rendono PIRX one, davvero un dispositivo alla portata di molti utenti, che spinti dalla voglia e dalla curiosità, desiderano stampare qualcosa in 3D. In teoria è semplicissimo basta inserire il progetto nell’apposito slot SD di questa stampante e il gioco è fatto.

Come ordinarla?

Facile, basta collegarsi sul sito web www.pirx3d.com.

[youtube id=”8vCXajboAkg”]
Show More

Staff

Lo Staff di TecnoArena.net, ama tutto quello che riguarda la tecnologia e il WEB. INTERNET rappresenta una risorsa infinita per chi ha voglia d'imparare e scoprire sempre nuovi orizzonti. Se hai una mente aperta e vuoi condividere le tue idee, unisciti a noi, insieme possiamo crescere!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button