Scienza e Tecnologia

Un nuovo farmaco contro la lotta del Tumore

nuovo farmaco tumore

Si potrà finalmente dire addio alla chemioterapia?

PLX472O, il nuovo farmaco sperimentale contro la lotta del tumore!

La scienza e il costante progresso della Tecnologia sono fondamentali nel campo medico, soprattutto quando si parla di salute e nello specifico di tumore o cancro, due parole alquanto “pesanti” che rappresentano un unico grande  male, sempre più frequente nella società moderna.

Un tumore solitamente può colpire una persona in qualsiasi momento, spesso senza presentare sintomi o segnali che diano un campanello d’allarme, in maniera tale da per poter intervenire nel minor tempo possibile, mettendo in pratica tutte quelle terapie che  permettono di far rallentare o nei migliori dei casi, di far regredire questa terribile malattia che può invadere il corpo umano, con pericolose metastasi (cellule maligne che si staccano dal tumore originario, attaccando altri organi).

Quali sono le cause e quali le cure?

Le cause che portano a sviluppare dal nulla un tumore, nel corpo umano, possono essere tante e a volte anche sconosciute: stile di vita, fumo, alimentazione sbagliata, predisposizioni genetiche, inquinamento ambientale, ecc… La prevenzione è sicuramente un’ottima difesa, ma la ricerca è comunque indispensabile per scoprire nuove cure  e capire finalmente come debellare questo male. Le cure principalmente riconosciute dalla sanità sono la chemioterapia  e la radioterapia, due tecniche alquanto invasive e che hanno soprattutto molti effetti collaterali dannosi all’organismo e che portano alla debilitazione del paziente. Ci sono anche cure non convenzionali ma non riconosciute dalla medicina ufficiale e quindi da usare a proprio rischio e pericolo, infatti basta fare una ricerca su INTERNET, tramite Google, per scovare una quantità considerevole di informazioni e terapie promettenti, dalle piante miracolose (aloe vera, artemisia, ecc…) a sostanze chimiche “innovative”, al famoso Metodo Di Bella e a tante altre… C’è persino chi afferma che il cancro si possa curare con un’alimentazione basata su alimenti di origine vegetale e quindi vegana (vedi puntata delle IENE “Alimentazione e Tumori“). Ma possiamo fidarci?

Il nuovo farmaco PLX472O

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale airc.it (associazione italiana per la ricerca sul cancro), un gruppo di ricercatori italiani (questo conferma quanto sia importante investire nella ricerca Italiana), ha scoperto che il farmaco PLX472O è in grado di colpire solo le cellule tumorali, a differenza dell’attuale chemioterapia (mix di farmaci)  che colpisce indifferentemente anche le cellule sane, creando danni a tutto l’organismo. L’articolo completo dell’AIRC, lo trovate al seguente indirizzo: http://www.airc.it/finanziamenti/progetti/due-successi-per-un-solo-farmaco/

Dopo aver fatto una breve panoramica su questo argomento così complesso, teniamo a specificare che noi di TecnoArena.net, non siamo esperti in campo medico e quindi non possiamo dare consigli in merito a cosa sia giusto o sbagliato ma riportiamo ed elaboriamo le informazioni che troviamo in rete, esprimendo la nostra opinione.

Perché abbiamo scritto quest’articolo?

Semplicemente per contribuire a diffondere una notizia molto importante, che può dare una speranza nella lotta contro il cancro.

Show More

Staff

Lo Staff di TecnoArena.net, ama tutto quello che riguarda la tecnologia e il WEB. INTERNET rappresenta una risorsa infinita per chi ha voglia d'imparare e scoprire sempre nuovi orizzonti. Se hai una mente aperta e vuoi condividere le tue idee, unisciti a noi, insieme possiamo crescere!

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button