FotografiaScienza e Tecnologia

La nuova Polaroid Snap, il ritorno delle istantanee

nuova polaroid snap

La nuova fotocamera digitale prodotta dalla Polaroid chiamata Snap, rappresenta il ritorno sul mercato delle famosissime istantanee del passato. Questo dispositivo, ovviamente, si avvale di nuove e avveniristiche tecnologie, rispetto ai popolarissimi modelli degli anni 80. Sicuramente, questo prodotto rappresenterà uno degli oggetti “cult”, che condizioneranno questo 2016. Attualmente, è disponibile su Amazon ad un modico prezzo di 139 euro, e rappresenta il regalo perfetto per tutti gli amanti della fotografia. Nel suo complesso, si distingue per un design minimalista e per le sue dimensioni decisamente compatte, che ricordano moltissimo gli esemplari classici di qualche tempo fa.

Le caratteristiche tecniche della fotocamera

E’ importante osservare quali siano le caratteristiche tecniche di questo piccolo gioiello di tecnologia e design. In primo luogo, questa fotocamera presenta uno slot micro-sd, il quale può supportare memorie fino a un massimo di 32 GB. Un altro elemento certamente importante è il sensore d’immagine da 10Mp e il micro schermo interno LCD da 3,5 pollici. La scocca della fotocamera è realizzata in plastica per garantire un elevato livello di leggerezza e praticità. Nel complesso, l’introduzione sul mercato di questo modello, rappresenta il tentativo della Polaroid di tornare nuovamente una grande protagonista nel campo della tecnologia, andando a coniugare passato e futuro.

La tecnologia legata alle foto istantanee

Un altro punto di forza della Polaroid Snap è la possibilità di creare delle fotografie istantanee utilizzando un nuovo e avveniristico sistema tecnologico. Infatti, essa utilizza un particolare sistema chiamato ZINK, il quale permette di riprodurre le immagini su una carta speciale. Quest’ultimo non è basato sull’utilizzo dell’inchiostro, come le micro stampanti portatili, ma è fondato sulla tecnologia della carta termica. Per essere più precisi, nel momento in cui scattate le fotografie, il dispositivo trasmette degli impulsi termici sulla carta, dando vita alle forme e colori. Il vantaggio principale è che potrete avere sia una copia digitale sia fisica delle foto scattate. Infine, questo modello possiede altre funzioni interessanti da considerare e sottolineare. Per esempio, essa vi permette di poter selezionare diverse tonalità d’immagine e vari filtri ottici. Successivamente, possiede la funzione di autoscatto e la possibilità di scattare a raffica 6 fotografie in 10 secondi (Funzione Photoautomaut). Nel complesso, riesce a creare delle fotografie di buona qualità, anche se in notturna si manifestano alcuni problemi a livello visivo e di contrasto.

Tags
Show More

Bruno Martino

Sono un Articolista e Copywriter con precedente esperienza legata al campo della scrittura online. Sono versatile e specializzato nel creare testi per diversi campi come notizie, attualità, tecnologia, computer, videogiochi, marketing e politica.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close