Scienza e Tecnologia

Vendite Playstation 4 alle stelle, come da copione.

Boom annunciato, previsioni azzeccate. Ma cosa vi aspettavate, con tutto quel tam tam e con quella storia alle spalle a far da mega-traino, che le vendite della PS4 non fossero soddisfacenti?

I numeri sono giganteschi perché i 2,1 milioni di console vendute, sventolati subito la vendita di Europa, Asia e Australia, sono destinati a esplodere nuovamente.

 

Questo perché Babbo Natale, nonostante la crisi dilagante che non pare ritrarsi, caricherà la sua sacca ultimamente poco capiente di migliaia di costose (per molti costosissime) scatolette iper tecnologiche, le Playstation che fanno impazzire qualsiasi fetta di mercato e target inaspettato.

vendita-playstation4

Bisogna dire che chi vuole avere, comunque, il piacere di giocare senza fare qualche sacrificio economico non è che non abbia alcuna scelta. Ormai all’esplosione delle console e al loro commercio spasmodico, si affianca l’ascesa forte e costante di portali di giochi online giochi come Bigpoint, che hanno bisogno solamente di 3 requisiti: pc, corrente elettrica e rete internet.

Si può entrare nel fantastico mondo dei videogiochi anche senza metter piene mani al portafogli ma vagliando tutte le possibilità che offre il mercato.

E’ con quasi 400 Euro, per la precisione 399,99, che si arriva all’ambita Playstation 4 ed il prezzo sembra non aver scoraggiato un trend di vendita incredibile e spedito. Tanto veloce che dalla casa madre si aspettano di superare con grande margine i numeri della console precedente.

 

Ambizione forte e decisamente alla portata della Sony, considerando che si parla di dichiarazioni ufficiali del boss Andrew House: nessuno si permette, infatti, di fantasticare su ipotesi di vendita in un mercato competitivo e sempre sotto i riflettori.

 

Rimane solo da capire se il “filone” delle console sarà così duraturo da mangiarsi tutte le altre tecnologie che ambiscono ad una piccola fetta di una torta molto, molto golosa.

 

 

Show More

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button