Programmi

Come aprire un file FLV

Hai ricevuto un video, ma non riesci ad aprirlo? Ecco come aprire un file FLV per Windows, Mac e smartphone per vedere il tuo video!

Per Windows

Come aprire un file FLV su Windows? Ci sono dei programmi gratis che aprono questo tipo di video senza conversione, quindi non perderai la qualità del tuo video.

Tra questi, un programma “storico” per Windows è VLC. Una volta approdato sul sito, clicca sul bottone per il download. Avrai direttamente il file .exe da eseguire.

Ricorda che dovrai scaricare la versione giusta, in base al tuo sistema (cioè se è x32 o x64). Una volta cliccato sul file, ti basta completare la procedura guidata per usare VLC.

Al termine, si aprirà la finestra del programma. Ora, vai su File –> Apri file e scegli il video .FLV da aprire.

Come aprire un file FLV senza usare VLC? Se hai poca memoria, ti conviene usare MPC-HC. Anche qui, ricevi direttamente il file .exe da eseguire.

Segui la procedura guidata e apri il tuo video andando su File –> Apri file. Questo programma ha anche una versione portable se hai poca memoria nel PC e non apri spesso video FLV.

Per Mac

Oltre a VLC, che ha anche una versione per Mac, c’è l’alternativa IINA.
Come aprire un file FLV con questo programma?

Basta installarlo come ti indichiamo ora. Scarica il file .zio dal sito ufficiale. Troverai l’icona del programma. Seleziona l’icona e copia e incolla questo file nella cartella “Applicazioni” del tuo Mac.

Il programma è in inglese, ma è facile da usare. Clicca sull’icona per aprire il programma. Vai su File, poi clicca su Open per aprire il video FLV.

Per Android e iPhone

Come aprire un file FLV sullo smartphone o sull’iPhone? La soluzione per Android e iOS si chiama sempre VLC! Puoi riprodurre sia file online (se hai la linea attiva sullo smartphone), sia file salvati sul cellulare.

Ricorda che puoi leggere anche file mp3, mp4 e molti altri!

Conclusione

Come aprire un file FLV dipende da quale device usi per aprire il video .flv. Come vedi, non hai bisogno più di convertire il tuo video, ma basta un’app per smartphone o un programma gratis per risolvere il problema.

Puoi usare sempre le versioni portable o per smartphone se vuoi vedere solo un film ogni tanto. Così, la RAM ti ringrazia e puoi aprire i file FLV solo quando ti serve anche offline.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button