Programmi

I migliori servizi di cloud storage

 

Lavorando online vi sarete spesso imbattuti nella necessità di condividere con i vostri collaboratori o clienti, files di lavoro spesso abbastanza grandi e difficili da poter inviare come allegati tramite e-mail, un metodo, tra l’altro, molto scomodo se si ha bisogno di far lavorare più persone sullo stesso file. Per evitare di intasare le caselle di posta elettronica e poter lavorare in modo più rapido e vantaggioso su di un file contemporaneamente tra un gruppo di lavoro, ci sono degli ottimi servizi basati su cloud storage, degli spazi web virtuali su cui poter archiviare qualsiasi tipo di file per poi sincronizzarlo in automatico sui diversi dispositivi come computer, smartphone o tablet. La maggior parte di questi servizi offre di base una versione gratuita con pochi giga disponibili (anche se alcuni offrono fino a 50 GB), mentre sottoscrivendo abbonamenti mensili o annuali è possibile implementare funzioni aggiuntive ed aumentare i GB. La grande comodità di questi programmi riguarda la simulazione di una vera e propria cartella condivisa con chi si decide di integrare nel progetto lavorativo, rimanendo in esecuzione in background e mostrando un’icona nell’area di notifica.

Qui di seguito vi elenco i migliori servizi di cloud storage personalmente selezionati e testati.

 1. Dropbox

Dropbox

Dropbox è probabilmente uno dei più utilizzati e popolari servizi di cloud storage e file-sharing, basti pensare che lo si trova installato di predefinito sugli smartphone Android offrendo un servizio automatico per il backup delle foto scattate. Una volta creata la cartella in Dropbox, basta impostare la condivisione con le persone alle quali mostrare i files, dopodiché il progetto comparirà anche nel loro Dropbox in modo da poter essere modificato. Per quanto riguarda il file-sharing con utenti che non hanno Dropbox è anche possibile assegnare un collegamento tramite link al singolo file o archivio che potrà essere utilizzato per scaricarlo dal browser.

2. Mega

Mega

Vi ricordate di MegaUpload e MegaVideo creati da Kim Dotcom? Questi 2 siti furono chiusi nel 2012 dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d’America per violazione di copyright e pirateria ma il loro ideatore non si è dato per vinto ed ha fondato Mega, un sistema di cloud storage molto simile a Dropbox con la differenza che ci sono 50 GB disponibili gratuitamente ed è possibile regolare quanta larghezza di banda dedicare alla sincronizzazione dei files.

A tal proposito leggi anche: MEGA

3. Google drive

Google-Drive

Con Google Drive è possibile creare nuovi documenti, fogli di calcolo, presentazioni, condividere file e cartelle con chiunque, scegliendo chi può vedere, modificare o commentare i contenuti. Le modifiche sono visibili in tempo reale se fatte da più persone contemporaneamente.

Show More

Tony Marzella

Appassionato da sempre delle nuove tecnologie, in particolare su ciò che riguarda l'informatica e la telefonia mobile. Nel corso degli anni è nato l'amore per il web e ho deciso di specializzarmi nella creazione e sviluppo di siti web, non solo per quanto riguarda la programmazione ma anche creando gli elementi grafici necessari per i vari layout, facendo di me un web designer completo e versatile.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button