Programmi

Come aprire file FLAC

Per aprire file FLAC, è importante sapere dove trovare il programma giusto. Ecco quali sono i programmi più utilizzati per fare questa operazione.

Cosa sono i file FLAC

I file FLAC sono dei file che contengono musica. Un formato più noto è il formato MP3, che, però, è compresso. Quindi, la qualità della musica ne risente rispetto ad altri tipi di riproduzione musicale.

I FLAC, invece, pesano di più, ma assicurano una qualità superiore. Quindi, è un po’ difficile ricevere questo tipo di file via e-mail. Di conseguenza, è più probabile ottenerlo a seguito di un acquisto, oppure quando si parla di basi musicali.

Come si fa ad aprire file FLAC e ad ascoltare la musica al loro interno?

Usare i Codec: come installare

Per riuscire ad ascoltare questa musica, in realtà non c’è bisogno di scaricare particolari programmi. Infatti, si può scegliere di convertire il file FLAC in un formato MP3 sfruttando i tool online, oppure di installare i codecs che mancano a Windows Media Player per leggere questi file.

I codecs sono delle estensioni. Si possono scaricare da qui. Il consiglio è di sceglierli quando ci sono molti file da aprire e quando la conversione non consente di ottenere audio di buona qualità.

Il codec da scegliere è opencodecs_0.85.17777.exe. Una volta scaricato, basta fare doppio click per avviare la procedura di installazione.

A questo punto, si dovrà seguire la procedura, cliccando su:

Sì —> Next —> I agree (per accettare le condizioni di servizio) —> Next (x 3) —> Install —> Finish.

Adesso, Media Player dovrebbe essere in grado di aprire i file FLAC. Di solito, completata la procedura, basta cliccare sul file o sceglierlo dal menù File di Media Player per aprirlo.

Se questo non avviene, basta cliccare con il tasto destro sul file e scegliere dal menù Apri con. A questo punto, si potrà scegliere Windows Media Player. Da quel momento, tutti i file FLAC saranno aperti di default con questo programma.

La musica in FLAC

I file FLAC non possono contenere programmi, ma solo musica. Purtroppo, però, online è sempre necessario fare attenzione. Per esempio, è importante vedere l’estensione del file.

Un file che si conclude con .flac.exe può essere pericoloso, perché può nascondere un virus mascherato da musica. Per questo, è sempre bene avere un buon antivirus, anche per verificare gli allegati che si ricevono via mail.

Non resta che aprire i file che sono davvero FLAC con i codecs per Windows Media Player.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button