FacebookSocialWeb Marketing

Come faccio a creare una pagina Facebook efficace?

Come creare una pagina Facebook efficace? Quali sono i parametri a cui fare attenzione e cosa non devi assolutamente fare per avere una pagina Facebook di successo? Ecco la guida che ti offre un buon orientamento sui social.

Crea la tua pagina Facebook

Una pagina Facebook efficace è una pagina che è presente sul social network ed è un vero ponte tra l’utente e il brand. Facebook permette di creare la pagina che vuoi, ma c’è differenza tra una pagina fan e la pagina di un’azienda.

Per questo, segui passo passo questa guida, per scoprire qual è la destinazione d’uso giusta per la tua pagina. Questo lavoro sarà valido finché terrai la pagina in funzione.

Per creare una pagina, basta andare in alto, dove trovi il tuo nome e cognome e le notifiche. Forse non l’hai notato prima, ma c’è una freccia che punta in basso, per poter poi aprire un menù.

Tra le varie voci, c’è quella per aprire la tua pagina. Scegli di cosa parla la tua pagina tra: impresa locale o luogo, azienda organizzazione o istituzione, marchio o prodotto, artista gruppo musicale o personaggio pubblico, intrattenimento, causa o comunità.

Già dal nome delle sezioni, dovresti aver capito qual è la più adatta al tuo progetto. Se la tua attività è in una certa zona, meglio puntare su impresa o luogo, rispetto ad azienda organizzazione o istituzione. Intrattenimento, invece, è la sezione tipica delle pagine fan dedicate ai personaggi famosi.

A questo punto, devi scegliere la sottosezione legata alla tua prima scelta. Per esempio, in “Marchio o prodotto” trovi anche “Sito Web”, che ti può servire quando hai un sito o un blog non collegati a un’azienda.

Ti ritroverai così di fronte a una procedura guidata.

Le sezioni da completare

Avrai di fronte al PC diverse sezioni da completare. La prima è Informazioni. Dovrai inserire il nome della pagina, la descrizione e le parole chiave collegate alla pagina.

Poi dovrai inserire l’immagine di copertina e l’immagine della pagina. Potrai cambiare queste due immagini quando vuoi. Salva e salta due volte per evitare di ritrovarti la pagina tra i preferiti ed evitare di partire subito sponsorizzando una pagina vuota.

La pagina è pronta per i tuoi contenuti.

Differenze tra pagina e profilo

Per ottenere una pagina Facebook efficace, devi sapere la differenza tra pagina e profilo. Il profilo è un account personale, quindi, potenzialmente, puoi scrivere e rispondere come vuoi, senza alcun obiettivo specifico.

La pagina, invece, scrive per un pubblico e non solo per gli amici. Ha un target predefinito e degli obiettivi. Anche se non vendi, la pagina rappresenta il tuo sito.

Quindi, non è professionale scrivere in maiuscolo, sbraitare contro gli utenti o parlare come se fossi al bar con gli amici.

Come pubblicare sulla pagina

Per pubblicare sulla pagina, hai bisogno di un piano editoriale. In una pagina, puoi pubblicare i seguenti contenuti:

  • Link a contenuti del tuo sito o di altri.
  • Foto o immagini in genere.
  • Video.
  • Video in diretta.
  • Pagine evento.
  • Annunci di vendita.
  • Note.

Sì, con una pagina Facebook puoi vendere direttamente prodotti e servizi senza avere un portfolio o un e-commerce.

Per pubblicare qualcosa sulla tua pagina, puoi condividerla da altre pagine, andando su Condividi —> Pagina —> Scegli pagina —> Condividi.

In alternativa, puoi scrivere qualcosa in pagina o creare eventi e annunci. Una volta creati, eventi e annunci vanno completati con le informazioni richieste.

Le misure per le immagini

Una pagina Facebook efficace deve avere delle immagini ad alta risoluzione, almeno per l’immagine di copertina e l’immagine della pagina. Ecco tutte le misure:

  • 851 x 315 pixel per l’immagine di copertina.
  • 180 x 180 pixel per l’immagine della pagina.
  • 1200 x 627 pixel per l’anteprima di un post.
  • 1200 x 900 pixel per un’immagine pubblicata sul profilo.

Immagini più piccole vengono allargate, con il risultato che i pixel sono più evidenti, mentre le immagini più grandi vengono rimpicciolite in automatico.

Ottimizza il tuo messaggio

Per ottenere Like e condivisioni, bisogna creare la giusta comunicazione. Non basta alternare cose divertenti a cose serie, perché molto dipende da cosa pubblichi sul tuo blog o di cosa vuoi dire.

Parti con gli argomenti di cui parli nel blog, accompagnandoli con un hashtag a tema ogni tanto e con una descrizione sempre e comunque di quanto hai postato, per invitare al click.

Puoi creare nel tuo piano editoriale delle rubriche, in modo che solo i tuoi utenti della pagina possano ottenere alcune informazioni.

Sponsorizza

All’inizio, è dura far conoscere la propria attività o la propria pagina Facebook. Invita solo gli amici che rientrano nel target e, se non ne hai, sponsorizza.

Gli annunci possono essere anche per un solo giorno, per evitare di spendere tantissimo in sponsorizzazioni.

La cosa importante è che tu definisca un budget e un target a cui rivolgerti. Puoi definire il tuo utente tipo in base a: età, sesso, luogo, interessi.

Così, avrai la certezza di attirare solo un pubblico interessato. Fai attenzione alla descrizione del tuo annuncio e alla visualizzazione da smartphone.

Conclusione

Una pagina Facebook efficace non si crea da un giorno all’altro. Se vuoi una mano seria per ingrandire il tuo business, scegli un social manager, che ti aiuti a centrare i tuoi obiettivi.

Tags
Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button
Close
Close