Wordpress

Come iniziare con WordPress

Come iniziare con WordPress e perché iniziare con questo CMS per il tuo sito? Ecco quali sono tutti i vantaggi di questa piattaforma!

Cosa serve assolutamente

Per iniziare con WordPress, avrai bisogno di uno spazio hosting, un dominio e un nome da dare al tuo sito. Ovviamente, ti servirà anche il CMS, cioè WordPress.

Lo spazio hosting è lo spazio che occupa il tuo sito su un server fisico. Questo spazio ha un costo annuale. Un dominio è un nome associato a quello spazio, per esempio nome.it.

Ok, come ottenere WordPress? Molti servizi di hosting ti permettono di installarlo senza scaricarlo, con una procedura guidata. basta andare al tuo pannello di controllo e andare sul programma installatore.

Ce ne sono diversi, ma il migliore è Softaculuos. Non ti preoccupare, perché è preinstallato. Ok, e se non c’è? Puoi seguire le istruzioni che trovi online quando scarichi WordPress dal sito ufficiale.

Softaculuos ti crea una procedura guidata da seguire. Al termine, sei pronto per usare WordPress.

I vantaggi di WordPress

WordPress ti permette di tenere tutto a portata di mano. Dopo l’installazione, dovrai solo aggiornarlo quando serve. L’organizzazione è fondamentale se il tuo sito cresce. Potrai non dovrai fare ulteriori modifiche (a meno che tu non abbia un aumento di visite esponenziale).

WordPress mette a lato tutto ciò che serve, sia come impostazioni, sia per scrivere. Ogni sezione ti permette di modificare qualcosa senza alcun utilizzo di codice.

Il risultato è un sito dinamico, dove le pagine sono collegate tra loro a vantaggio dell’utente. Puoi migliorare il tuo sito e “plasmarlo” usando i plugin.

I plugin sono delle aggiunte, che puoi scaricare per avere funzioni in più. Possono essere gratis o a pagamento. WordPress, invece, è un CMS sempre gratuito.

Con il tempo, potresti aver bisogno di un sito che abbia più autori. Non hai bisogno di nulla, perché WordPress inserisce già dei livelli di autorizzazione per gli utenti. Potresti aver bisogno di un plugin giusto per organizzazione interna, quando hai molti autori.

Con WordPress, una volta che hai raggiunto un buon numero di visite, puoi subito ottenere il massimo iniziando a vendere spazi pubblicitari sul tuo sito (con Google Adsense o con i programmi di affiliazione).

E ora?

Beh, e ora devi “solo” scrivere. In realtà, devi imparare come si scrive un web, o trovare qualcuno che lo faccia al posto tuo. Stabilisci i tuoi obiettivi e fai crescere il tuo sito con WordPress!

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button