Programmi

Come mettere la didascalia alle immagini di Word

Come aggiungere una didascalia alle immagini di Word? Ecco come fare per tutte le versioni del famoso programma di Office.

Come fare nella versione 2019

Una volta aperto un documento (= cliccandolo due volte, oppure da File —> Apri), oppure creato un documento nuovo (= File —> Nuovo), si può inserire l’immagine.

Per farlo, basta andare su Inserisci —> Immagini —> Seleziona l’immagine —> Apri. L’immagine comparirà nel documento. Ora, selezionandola, comparirà la funzione Riferimenti e da lì la funzione in alto a destra Inserisci didascalia.

Ora, si scrive la didascalia sopra e da Etichetta si sceglie Figura. Ora, si sceglie la posizione della didascalia e si spunta l’opzione Escludi etichetta dalla didascalia.

Purtroppo, la funzione non esiste nelle versioni precedenti di Word, né per le versioni mobile (Android e iOS). Per le versioni precedenti, però, ci sono altri modi per aggiungere le didascalie. Ecco quali sono.

Aggiungere didascalia alle immagini di Word nelle versioni precedenti

Nelle versioni precedenti, si poteva comunque aggiungere una didascalia. Ecco come. A partire da Office 2003, si deve prima inserire l’immagine (sempre da Inserisci —> Immagine). A questo punto, si seleziona l’immagine con il tasto destro e si troverà, in base alla versione, o Riferimenti per le versioni più recenti, da lì Didascalia; oppure direttamente Didascalia.

Come fare per modificare la formattazione della didascalia

Anche questo si può fare velocemente dal PC. Basta selezionare il testo con il tasto destro del mouse e, una volta selezionato il testo della didascalia, si possono scegliere in alto: carattere, colore ed eventuali effetti sul testo.

Per salvare tutto, basta andare su File —> Salva (= per salvare nella stessa cartella di partenza del file), oppure File —> Salva con nome (= per cambiare nome o cartella di destinazione).

La didascalia si troverà nel file di Word, sia in caso di conversione in PDF, o ancora se è il caso di stampare il file.

Non confondere la didascalia con la nota

Inserire la didascalia alle immagini di Word è molto semplice, ma non va confuso con la nota a piè di pagina. In questo caso, c’è la funzione specifica per inserire una nota in uno spazio che sia diverso rispetto al corpo testo.

In ogni caso, Word non è il programma migliore per impaginare, soprattutto per le nuove versione. Le versioni precedenti fanno quello che possono, ma il compito principale è quello di offrire un programma di videoscrittura valido e semplice da stampare quando serve. Insomma, due funzioni diverse per due aspetti del testo differenti.

Tags
Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Guarda anche
Close
Back to top button
Close
Close