Web Marketing

Come creare una landing page efficace

Per creare una landing page efficace, finalizza la vendita prendendo spunto dai tuoi obiettivi e da ciò che va bene per il tuo sito! Ecco qualche consiglio per trasformare una vecchia pagina in una landing page, oppure crearne una nuova in base ai tuoi obiettivi!

Il vecchio modello

Il vecchio modello era molto semplice. Bastava inserire due paragrafi e in mezzo un elenco puntato. Il primo paragrafo doveva servire ad attirare il pubblico in target, l’elenco a evidenziare i vantaggi e il terzo paragrafo per dare la call to action e spingere alla vendita.

Questo modello non funziona più, perché gli utenti hanno capito che questa è una strategia troppo aggressiva e, fatta su siti con problemi quando si naviga da mobile, praticamente inutili. Ecco da dove partire per ottenere una landing page efficace!

Da dove partire

Per iniziare, verifica se il tuo sito ha un design ad hoc ed è semplice da usare lato Mobile. Ora, scegli quali saranno i tuoi obiettivi: per obiettivi diversi, le landing page dovranno essere diverse, altrimenti troppi obiettivi rischiano di non far capire all’utente cosa vuoi.

Dovrai anche dare un’occhiata alle parole chiave, facendo delle ricerche per capire quali parole usare e quali sono i tuoi competitor. A questo punto, dovrai vedere sul tuo sito se ci sono degli articoli che sono più letti o che portano più traffico.

Ottimizzare

Una volta definita la tua strategia, è tempo di ottimizzare la tua landing page efficace. Fai in modo che si tratti di un articolo informativo, dove rispondi a un bisogno di un utente in modo generico.

Al termine dell’articolo, potrai ottenere il massimo dalla tua landing page inserendo un link di affiliazione, oppure l’acquisto di un e-book dedicato a quel tema. Se l’articolo è già pronto, basteranno poche modifiche. In alternativa, potresti anche pensare di investire in Facebook Ads per ottenere risultati immediati e in target.

Partire con la tua pagina di vendita

Se non si tratta di un libro, ma di un oggetto qualsiasi, oltre a scrivere l’articolo, fai in modo che ci sia un riferimento allo store di vendita. Puoi usare delle immagini collegate, mentre spieghi i vantaggi in modo disinteressato.

Una buona landing page si misura nel tempo. Valuta i risultati di volta in volta e le conversioni. Ottimizza e rendi il tuo sito fruibile per i motori di ricerca. Assicurati obiettivi chiari e precisi prima di partire. Buona fortuna!

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button