Web Marketing

Migliori email marketing software

Quali sono i migliori strumenti di email marketing lato software? Ecco i programmi migliori per iniziare le tue campagne di marketing online.

Email marketing: caratteristiche degli strumenti migliori

Gli strumenti migliori sono quelli che offrono:

  • Template gratis e responsive, magari in HTML.
  • La possibilità di esportare i contatti in Excel.
  • Dati di analisi (tasso di apertura, click, quante persone poi hanno acquistato).
  • Test A/B.
  • Gestione email automatiche.
  • Invii automatici.

Vediamo quali sono i programmi gratis e non che davvero sono in grado di fare tutto questo.

MailPro

MailPro offre più di 350 template gratis e responsive da usare per inviare le mail della campagna di email marketing. Per campagne con pochi contatti, si può usare la versione gratis (in questo caso ci sarà anche la pubblicità al servizio), oppure un piano di crediti, dove a ogni Euro corrisponde una mail inviata.

In alternativa, si sottoscrive un piano annuale, sempre con un numero di mail prestabilito. Una volta scelto il piano gratis, con crediti o annuale, si può usare l’editor per creare la propria campagna partendo dai template disponibili.

SendBlaster

SendBlaster è disponibile in versione gratis e a pagamento. Si scarica dal sito ufficiale. La versione free offre 50 template gratis e la possibilità di gestire al meglio le pratiche per il consenso informato, oltre all’invio di un certo numero di mail.

La versione a pagamento (che si può provare prima) ha 150 template, nessuna limitazione per l’invio delle mail e assistenza clienti personalizzata. Il prezzo, solo per il download senza costi aggiuntivi, è di 99 Euro.

MDirector

MDirector è in prova gratis sul sito ufficiale, poi si deve passare alla versione a pagamento. Offre tutto ciò che si possa desiderare da strumenti di email marketing: analisi, test A/B, template tematici e HTML, email automatiche e persino caselle di posta. Il piano base costa 349 euro all’anno.

Conclusione

Gli strumenti di email marketing sono tantissimi, ma, se non si ha un budget per investire, si possono sempre usare i sistemi online come Mailchimp, che offrono un supporto completo e hanno addirittura il widget per l’iscrizione alla newsletter.

Se si vogliono pianificare sempre nuove campagne e sempre più efficaci, non c’è niente di meglio di un programma per Windows e per MacOS per tenere tutto a portata di mano. Naturalmente, è fondamentale anche rispettare la nuova normativa GDPR in merito.

Non resta che partire con le campagne mirate per acquisire nuovi contatti e potenziare quelli presenti online.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button