Programmi

KCleaner, alternativa a CCleaner

KCleaner è un’alternativa a CCleaner per mantenere pulito il PC e aumentare le funzionalità del computer grazie a una corretta manutenzione. Ecco come installarlo.

Come funziona KCleaner

KCleaner è un programma gratis e veloce che serve per rimuovere tutti quei file temporanei e/o nascosti che vanno a incidere sulle funzionalità del computer. Viene usato come alternativa a CCleaner, non tanto per la versione gratuita, quanto per le versioni a pagamento di questo secondo programma.

Con KCleaner, infatti, ci sono diversi livelli e si può avviare anche la procedura manuale, funzionalità che invece CCleaner presenta solo nelle versioni a pagamento. Ecco come installare questo programma, come usarlo e i requisiti di sistema.

KCleaner

Installare il programma

La prima cosa da fare è installare il programma gratis dal sito ufficiale. Il download c’è sia per i sistemi a 32 bit sia per i sistemi a 64 bit. L’installazione è molto semplice. Una volta scaricato il programma, si accettano le condizioni di servizio e si completa la procedura guidata.

Al termine, si ottiene una finestra pronta per cancellare qualsiasi file temporaneo o che incide sulla memoria senza poter essere utilizzato.

Come usarlo

Una volta che si apre la finestra, si possono scegliere tra due modalità di utilizzo:

  • Normale.
  • Expert.

La modalità Normale consente di analizzare il sistema, scovare i file temporanei ed eliminarli. La modalità Expert, invece, consente di agire manualmente, visto che si possono scegliere i file attraverso il loro percorso.

Quindi, chi è esperto, può usare questa funzione. Una volta scelta la modalità, si clicca su Analyse. Così, il programma farà l’analisi del sistema e mostrerà cosa eliminare. Al termine, si troverà il pulsante Clean per cancellare tutto in modo sicuro.

In alternativa, c’è la modalità automatica. Si clicca su Start e si lascia fare tutto al programma gratis.

Il programma di KCleaner ha anche una versione a pagamento a 15 dollari, che conviene se si vuole eliminare la schermata pubblicitaria dopo averlo usato e per avere sempre aggiornamenti automatici, senza doverli cercare una volta tanto.

Conclusione

Il programma gratis si presenta come una soluzione pratica per tutti, dagli esperti ai principianti. Per salvare il proprio PC, non resta che usarlo come alternativa per i sistemi a 32 bit. L’offerta a 15 dollari non è male, ma se si hanno già dei programmi per rilevare gli aggiornamenti da fare, non è utilissimo.

Oltre ai file temporanei, il programma elimina in maniera sicura ed efficace anche i virus e i trojan che sono già stati valutati dall’antivirus.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Check Also
Close
Back to top button