AppMobile

Le migliori app per modificare PDF

Le app per modificare PDF esistono e sono facilissime da usare. Il PDF, anche se resta un formato con un certo valore legale, si può modificare grazie a delle app gratis da installare in un attimo su smartphone iOS e Android. Quali sono le più usate? Dove si scaricano? Continua a leggere per scoprirlo!

Cosa si può fare con le app

Con queste app, si può modificare uno o più PDF direttamente da smartphone. I particolare, le funzioni principali sono:

  • Apertura del PDF.
  • Unione di più PDF diversi in un unico file.
  • Cancellare parte di testo.
  • Inserire immagini o rimuoverle.
  • Stampare direttamente dalla stampante più vicina con la connessione Wi-fi.
  • Condividere il file sui social network o per messaggio (Messenger, Whatsapp, Telegram).
  • Inviare via mail o su Cloud il file modificato.

Ora, vediamo quali sono le app per modificare PDF in questione e dove trovarle.

Foxit PDF

L’app è disponibile sia per smartphone Android che per prodotti Apple con sistema iOS. Di base, l’app è gratis, ma ha alcune funzioni interessanti. Quindi, chi è interessato può ottenere di più spendendo da 80 centesimi in su. L’azienda è la stessa che ha realizzato il software per PC, quindi è una sorta di garanzia.

Dopo aver scaricato l’app, basta aprirla e cliccare su “Avvia”. A questo punto, tutti i PDF presenti sul dispositivo compariranno, pronti per essere modificati e salvati come serve.

Adobe Acrobat Reader

Il padre di questo formato non poteva che creare delle soluzioni gratis per Android e iOS per poter modificare velocemente uno o più PDF con un touch. Una volta scaricata e aperta l’app, si può scegliere il file da modificare andando sull’icona della cartella.

Modificare il PDF scelto è davvero uno scherzo. Basta andare sull’icona a forma di nuvoletta e scegliere da lì cosa si vuole fare. A questo punto, si salva toccando sulla spunta, oppure direttamente cliccando sul bottone “Salva” (dipende dalla versione, se Android o iOS).

L’app per modificare PDF è davvero completa: ci sono opzioni per stampare direttamente, leggere di giorno, una modalità per la lettura notturna, la possibilità di aggiungere o eliminare le pagine, e, infine, la possibilità di inviare tutto sul servizio cloud preferito.

L’app è gratis per sempre e, spazio permettendo, è davvero la migliore soluzione per chi si trova costretto a modificare i PDF dallo smartphone.

PDF Expert

L’app funziona solo su iOS e su MacOS ed è a pagamento tramite abbonamento. Una volta scaricata e aperta l’app per modificare PDF, a sinistra si potrà vedere una schermata. Da lì, si potrà indicare al programma il percorso da fare per arrivare al PDF da modificare.

Comparirà un secondo menù: basterà toccare il file desiderato per aprilo nell’app. Ora, quali sono le funzioni principali? Da Annota si può:

  • Sottolineare;
  • Evidenziare;
  • Commentare;
  • Inserire forme geometriche.

Dal comando Modifica, invece, si va a cambiare proprio il testo presente nel PDF, come se fosse un file di Word. L’app a pagamento consente di leggere in condizioni ottimali sia di giorno che di notte.

In più, si può salvare nel cloud selezionato, inviare il file modificato via e-mail, impostare una password per l’apertura del file, rendere tutto semplice da stampare e da condividere sui social network.

PDF Expert è un’ottima soluzione, ma se si cerca qualcosa di più, è bene puntare sull’app di Adobe per essere sul sicuro. In più, Adobe funziona anche per sistemi operativi Android.

Un’alternativa solo per iOS è Documents by Readdle, della stessa azienda. La buona notizia è che quest’app è gratis e si trova direttamente su iTunes, mantenendo più o meno le funzioni della versione a pagamento.

Universal Book Reader

Questa funzione gratis per Android è in grado di esportare il PDF in Epub o in altri formati. In più, offre la possibilità di modificare il testo e di evidenziare delle frasi utili dove serve. L’app si scarica in un attimo e funziona davvero!

Xodo PDF

Se si sta cercando un’unica soluzione per sistemi Android, iOS e Windows, la scelta migliore è Xodo PDF. Anche se non permette di modificare il testo del PDF, si può evidenziare e commentare il file, in modo da trasferirlo poi su Cloud, dove se ne ha più bisogno.

Xodo PDF è gratis su Play Store e iTunes. Si tratta di una delle poche app gratis senza pubblicità disponibili anche su Windows Store.

Conclusione

Le app per modificare PDF ci sono e sono un’ottima alternativa per fare modifiche direttamente da smartphone, quando non si ha la possibilità di usare il PC. Le app a pagamento hanno maggiori funzioni, ma quelle gratis consentono comunque di commentare e di firmare un PDF, oltre che a leggerlo.

Il peso di queste app non è mai eccessivo, quindi è sempre bene averle a portata di touch e scaricare quella che sembra migliore per le proprie esigenze sugli store ufficiali.

 

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button