Computer & Hardware

Linux Manjaro

Come funziona Linux Manjaro e perché usare questa versione del sistema operativo rispetto al tradizionale Linux? Ecco quali sono le caratteristiche che fanno la differenza.

Cos’è

Il sistema operativo Linux Manjaro è una versione più semplice dell’ArchLinux. Per chi non lo conoscesse, si tratta di una versione indipendente ideale per chi sa come muoversi a livello di programmazione avanzata.

Per poter inserire i vari software necessari per il corretto funzionamento, il sistema Manjaro utilizza Octopi, che permette di trovare e di scaricare in un click ciò che serve. Quali sono le altre caratteristiche tecniche di questo sistema operativo?

Caratteristiche tecniche

Linux Manjaro ha dalla sua:

  • Si installa come qualsiasi versione di Linux e ci sono le versioni sia a 86 che a 64 bit.
  • Con Octopi si cercano i programmi per parola chiave e si scarica solo quello che serve.
  • Per gli aggiornamenti, è sempre Octopi ad avvisare. In questo caso, ci sarà una luce rossa, che indica che è davvero il caso di fare gli aggiornamenti. Questi si fanno solo se necessari e non sono frequenti, come invece può accadere per Windows.
  • Per lavorare e per tenere tutto sotto controllo è ottimo, così come è ottimo il supporto e il sistema di gestione delle informazioni (i programmatori potranno sapere subito quello che serve per fare le modifiche che desiderano).

Questa non è l’unica versione di ArchLinux in circolazione, così come non è l’unica di Ubuntu. Rispetto alle altre versioni, Manjaro mette davvero tutto a portata di mano, il che è un vero vantaggio quando lo si mette alla prova.

In più, è anche vero che Chakra, una seconda versione di ArchLinux, offre sicuramente di più all’utente avanzato. Il consiglio è quindi di scaricare Manjaro sul sito ufficiale e poi procedere a Chakra solo quando si avrà raggiunto una certa dimestichezza e se non ci si trova più bene.

In questo modo, si potranno fare i pro e i contro in base alla propria attività lavorativa e si potrà stabilire qual è la versione del sistema operativo più adatta per raggiungere i propri obiettivi.

Quando usarlo

Se si vuole un sistema operativo affidabile, che non pesa tantissimo e semplice da usare questa diventa una soluzione semplice ed efficace. Chi non ha mai usato Ubuntu può trovarlo particolarmente comodo, anche se si deve usare il terminal ogni tanto quando Octopi non è in grado di trovare particolari programmi per questa versione di Linux.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button