AppMobile

Quale Office per Android?

Quale Office per Android? Ecco alcune soluzioni per avere a tua disposizione su smartphone le migliori app di Windows per aprire o creare documenti.

Le soluzioni Office per Android

Le app che permettono di usare Word, Power Point ed Excel ufficiali su smartphone sono tantissime. Con Android, puoi aprire documenti, crearli, o semplicemente gestirli e spesso queste app sono gratis. Di conseguenza, anche per tablet, c’è chi cerca Office per Android come alternativa alla versione per PC. Ecco alcune soluzioni da scaricare subito!

Microsoft Office per Android. Se il tuo display non supera i 10 pollici, puoi usare gratis le app rilasciate per Android direttamente dalla casa madre. La compatibilità è piena e non avrai problemi a usare i tuoi documenti ovunque tu sia. Per ritrovare i cambiamenti salvati, usa la modalità online con collegamento a servizi Drive (come OneDrive e Dropbox), così non perderai nulla.

WPS Office. Lo trovi preinstallato su alcuni smartphone Android. WPS è gratis e lo trovi sullo store ufficiale di Google Play. Potrai usare documenti di Word, Power Point, Excel e persino aprire i PDF, per non farti mancare nulla! Per eliminare la pubblicità o firmare sui PDF, però, devi avere l’account a pagamento.

Polaris Office. Anche Polaris Office mostra un ottimo supporto per chi vuole aprire documenti diversi, anche in PDF. Di base, l’app permette di aprire e modificare documenti, per poi collegarli su Dropbox o Onedrive. C’è una versione Premium a pagamento

AndrOpen Office. In questo caso, avrai una versione app di Open Office e non di Office. Di conseguenza, non avrai Word, ma Writer e così via. L’app svolge comunque egregiamente il suo ruolo di Office per Android. Si trova gratis sul Play Store, si possono anche aprire i PDF e le funzioni sono le stesse di quelle che si trovano su PC.

Quale sceglierai per il tuo smartphone?

Le soluzioni sono tantissime, ma abbiamo preferito scegliere le migliori per te. Le app sono gratis, pesano pochissimo e sono collegate ai sistemi cloud, così ritroverai le modifiche al PC quando tornerai a casa.

Ti ricordiamo che, se le app non fossero il massimo per te, c’è sempre Google Drive, spesso preinstallato sul dispositivo: ti basta collegare il tuo account Gmail e hai un supporto identico a Windows per gestire i documenti.

Quale app gratis di Office per Android sceglierai per il tuo smartphone? Lascia un commento per dirci la tua preferita e perché!

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button