AppMobile

Quale app per aprire file zip?

Aprire file ZIP è un’impresa da smartphone? Ecco le app per Android e iOS per aprire velocemente le cartelle compresse e ottenere i file!

Le migliori app per iOS e Android

Le migliori app per aprire file ZIP sono gratis e si trovano negli store ufficiali. Queste soluzioni a prova di touch non pesano tantissimo e sono ideali quando arrivano spesso file compressi, ma non sempre hai il PC a portata di mano. Vediamo quali sono!

App per aprire file ZIP su Android

Hai uno smartphone Android? Bene, direttamente dal Play Store puoi scaricare gratis tre app utili allo scopo.

  1. X-Plore File Manager. Una volta installata, ti basta aprirla e scegliere la cartella che vuoi convertire. Scegli, poi, dove si troveranno i file una volta completata la procedura. A questo punto, attendi un brevissimo caricamento e il gioco è fatto.
  2. File Manager per Android ZIP. Basta andare sul Play Store e scaricare quest’app gratis dal bottone. Ora, puoi aprire i file presenti nelle cartelle compresse, oppure creare archivi su smartphone, da inviare poi via mail.
  3. WinZip. Crea e apre cartelle compresse come il WinZip per PC. L’unica cosa è che avrai bisogno di app per aprire poi i file convertiti in base al tipo di file.

App per aprire file ZIP su iPhone

Anche i dispositivi iOS possono trovare su iTunes app per aprire file ZIP senza problemi. Vediamo quali sono:

  1. Documents di Readdle. Oltre ad aprire file di questo tipo, Documents apre e riproduce praticamente qualsiasi tipo di file, video inclusi!
  2. iZip. Un’app semplice con un nome semplice. Scarica da iTunes l’app. Poi, attivala. Infine, scegli la cartella che vuoi aprire. L’app ti chiederà conferma e, dopo un breve caricamento, metterà a disposizione i file. Puoi usarla anche per creare file compressi da spedire via mail.
  3. WinZip. Come per Android, la società ha voluto creare una versione per iOS. Anche qui, basta installare l’app e aprirla. Ora, scegli la cartella da aprire e aspetta che si completi la procedura in pochi secondi. Puoi creare anche delle cartelle compresse per mettere da parte i tuoi file.

Ricorda che, con sistemi operativi da iOS 11 in poi, puoi vedere in anticipo un’anteprima dei file presenti nella cartella compressa: un modo per vedere se ti conviene estrarre o meno i file all’interno.

Scarica subito le app gratis per aprire file ZIP direttamente dallo smartphone e lascia un commento per dire la tua sulle funzionalità!

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button