Web Marketing

Aumentare Clienti e Lead Generation grazie al Web

Cos’è la lead generation e come aiuta a ottenere nuovi clienti? Ecco una guida completa per capire come funziona e come aumentare il fatturato.

Di cosa parliamo

Lead generation si traduce come “Generazione di contatti”. La lead generation consiste, infatti, nel cercare diverse strategie per ottenere più utenti interessati al tuo progetto.

Non si tratta di utenti generici, ma di utenti potenzialmente interessati a quello che fai, quindi, che possono diventare clienti e che possono aumentare il tuo fatturato e/o le tue visite, in base al progetto che hai realizzato.

Le strategie di lead generation cambiano in base a quelle che sono le risposte del pubblico di riferimento e agli strumenti che usi per le tue campagne.

In questa guida completa, vediamo quali sono le azioni di lead generation e come utilizzarle in qualsiasi strategia di comunicazione online.

Come ottenere più utenti

Per ottenere più utenti e trasformarli anche in clienti, devi effettuare alcune fasi preliminari. Ecco quali sono.

La prima fase è la definizione del target, che ti consente di capire a chi stai parlando e come. Una scheda tecnica con tutte le informazioni indispensabili sui tuoi utenti ti aiuterà a capire come va il mercato.

Stabilire il target è un modo per capire chi è la persona che ti sta davanti allo schermo in base ad alcune voci di riferimento: età, sesso, interesse, abitudini online, ecc.

Questa fase è importantissima, perché ti consente di creare strategie definite anche per quanto riguarda l’email marketing.

Ora, bisogna capire quale strumento utilizzare per acquisire dei contatti utili. Hai diverse soluzioni nel tuo arsenale: puoi usare la pubblicità sui social network, la pubblicità su Google, o ancora utilizzare una newsletter o mettere dei banner.

Landing page e premi

A questo punto, devi creare una pagina di approdo, ovvero la prima pagina che i tuoi utenti vedono dopo aver cliccato sulla pubblicità o sulla newsletter.

La pagina di approdo di solito è una pagina ottimizzata adatta allo scopo, ovvero una landing page.

La landing page è una pagina che ha poche informazioni (di solito vantaggi legati all’azione che vogliamo che l’utente faccia), un form da compilare e un bottone di invito all’azione (call to action).

Per esempio, per ottenere l’iscrizione a una newsletter e ottenere una generazione di contatti utili a cui inviare le ultime novità del tuo progetto o vendere i tuoi prodotti tramite newsletter.

Per convincere qualcuno a iscriversi, devi creare un premio o un benefit. Chi si iscrive, lo ottiene in automatico.

Nel gergo, si chiama lead magnet. Nei blog, è facile che questo sia un contenuto in più, un ebook o una guida, una lista di cose da fare, ecc.

Negli e-commerce può essere un omaggio spedito a casa, oppure un semplice codice sconto. Tutto dipende dal budget e dal progetto.

Email marketing

Parte così la seconda fase della lead generation, l’email marketing vero e proprio. Con l’email marketing, potrai gestire i tuoi clienti e/o i tuoi utenti, offrendo il prodotto migliore alla persona giusta al momento giusto.

L’email marketing cambia a seconda del progetto e di come si sviluppa. Ha bisogno di test continui e degli strumenti giusti, che mandino le newsletter e facciano partire il processo di vendita, dandoti contemporaneamente le statistiche per migliorare il tuo progetto.

Per scoprire come sfruttare l’email marketing, ti abbiamo lasciato una guida completa sull’argomento[link], così potrai utilizzarlo subito per poter aumentare i tuoi clienti e avviare le tue strategie di lead generation.

Non temere di chiamare un esperto se hai bisogno di un aiuto per promuovere la tua attività online con strategie come l’email marketing.

Risorse per WordPress

Ecco quali sono i plugin di WordPress che ti consentono di partire subito con le tue strategie di lead generation:

  • OptimizePress. Si tratta di un plugina pagamento, che consente di gestire la landing page, i contatti ottenuti e i processi di vendita legati alle newsletter.
  • ClickFunnels. Si tratta di un plugin che gestisce l’intera vita di un sito e-commerce, con altrettante statistiche sugli acquisti e sugli utenti che hanno acquistato online.
  • MailChimp. MailChimp è un servizio online per ottenere contatti e gestire ogni aspetto della tua newsletter.
  • GetResponse. Si tratta di un sistema per gestire newsletter, landing page, webinar e il comportamento degli utenti quando approdano sul tuo sito.

Conclusione

La lead generation si conquista passo passo, con impegno, man mano che il tuo sito assume maggiore importanza.

Il sistema è importantissimo per stimolare la vendita e rendere unico e speciale il tuo rapporto con i tuoi utenti, che possono diventare clienti dopo aver effettuato tutti i passaggi del tuo processo di vendita.

Ottimizza il sito e le tue strategie per smartphone e tablet e non temere di metterti sempre in gioco con i test. Il tuo sito te ne sarà grado e potrai lavorare online guadagnando davvero qualcosa di importante, oltre alla soddisfazione personale.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button