Web Marketing

Cos’è l’Affiliate Marketing e come funziona

Cos’è l’Affiliate Marketing e come funziona come strategia di marketing applicata a un sito web? Ecco una guida per iniziare a vederci chiaro.

Di cosa parliamo

Si tratta di un sistema commerciale win-win. Chi fa l’inserzione paga il publisher attraverso la piattaforma dedicata solo se si genera una vendita da quel sito, oppure se un utente compie un’azione sul portale online dell’inserzionista (per esempio, se si iscrive a una newsletter).

Nel mercato delle affiliazioni, anche la piattaforma guadagna una commissione per aver collegato la domanda con l’offerta.

Per poter raggiungere questo scopo, si utilizzano i banner, i link interni, oppure altri strumenti in base alle possibilità del programma di affiliazione.

Come funziona

L’Affiliate Marketing funziona in modo molto semplice. Chi gestisce il sito si iscrive al programma di affiliazione, sceglie a quale campagna aderire e inserisce il banner/il link interno nel proprio portale online.

A questo punto, l’utente può decidere se cliccare sul banner/sul link e procedere all’acquisto, oppure se, dopo aver aperto il collegamento, si vuole iscrivere al servizio dell’inserzionista o meno. L’utente può anche decidere di non cliccare o di non concludere la vendita.

Se l’utente non conclude la vendita, non si ha diritto al pagamento alla commissione. In caso di esito positivo, invece, il sito guadagna una commissione che può arrivare fino al 30% del prezzo finale, in base a quanto stabilito al momento di scegliere la campagna a cui aderire.

Come si viene pagati?

Le vendite generate portano a una commissione. Al raggiungimento di un payout, ovvero a una soglia minima di pagamento, scelta dalla piattaforma e accettata quando si entra a far parte del circuito, si richiede l’importo per poterlo ottenere direttamente via bonifico sul proprio conto corrente.

Naturalmente, se non si arriva alla soglia minima di pagamento, non si può ottenere il bonifico.

Affiliate Marketing sul mio sito: da dove comincio

Per iniziare, è importante avere un sito pulito, che sia messo bene dal punto di vista SEO e che abbia già la sua nicchia di mercato. A questo punto, ci si iscrive al programma di affiliazione e si ottiene il link da inserire nel proprio sito.

Infine, si deve convincere l’utente a completare la vendita, contando su tutti gli strumenti di marketing messi a disposizione dal Web. Infatti, per convincere qualcuno a comprare su Internet, non basta inserire un link.

Al termine, si dovranno monitorare le conversioni per capire cosa non va e come aumentare le vendite attraverso il sito online.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button