Wordpress

Migliori Template WordPress 2017

Hai creato il tuo sito e ora stai cercando i migliori template WordPress 2017? Qui troverai una lista completa con i temi migliori per WordPress!

Le caratteristiche che il tuo tema DEVE avere

Quali sono le caratteristiche di partenza che il tuo template per WordPress deve assolutamente avere?

  • Codice pulito.
  • Responsive, ovvero la capacità di adattarsi anche a smartphone e tablet.
  • Facilità di impostazione. All’interno, il tuo tema deve avere delle impostazioni facili per modificare il layout.
  • Plugin di supporto gratis. I plugin fondamentali per il tema devono essere pochi e gratis. Così, non ti ritroverai con il sito K.O. per via di un mancato aggiornamento del plugin.
  • Anche l’occhio vuole la sua parte. L’utente deve trovare una bella vetrina, dove, però ci siano tutte le info.

Detto questo, sei pronto a scoprire quali sono i migliori template WordPress 2017!

Jupiter 5

Ti senti davvero su Giove con questo tema per WordPress. Puoi usare questo tema sia per un blog, sia per un e-commerce. All’interno, trovi subito 6 demo diverse, una per ogni argomento, di cui una “Shop”.

Disponibile direttamente da ThemeForest, questo tema costa 59 dollari. Oltre ai 100+ shortcode per i dettagli, c’è un pannello di controllo semplice e accurato. Potrai gestire il tutto con un click e stare tranquillo. Lato e-commerce, puoi contare sul supporto di Woocommerce.

Sono più di 57mila gli utenti che hanno scelto Jupiter 5, grazie alla possibilità di gestire qualsiasi cosa e personalizzare dall’header ai widget senza aver bisogno di codice. Tu sarai il prossimo?

The 7

The 7 è il miglior template WordPress 2017 per rapporto qualità/prezzo. A soli 39 dollari su ThemeForest, il tema ti offre 26 layout già pronti, che potrai modificare come vuoi.

In più, ci sono dei plugin a pagamento che sono inclusi nel prezzo, come Convert Plug per creare promozioni con i popup, oppure Go Pricing per creare un piccolo shop online con i prezzi.

Il tema, scelto da più di 54mila persone finora, si adegua a landing page, shop online o semplici blog ad alto approfondimento. In più, c’è il supporto clienti in inglese, il che non guasta mai.

Enfold

A circa 60 dollari, questo tema è ideale per i siti bilingue. Il template si può usare per shop, blog e portfolio. C’è anche un forum per il supporto.

Ricorda che puoi usare il plugin WPML per poter creare il tuo sito che è sia responsive che multilingua. Il pannello di controllo con il layout è semplificato al massimo: basta trascinare la funzione che vuoi usare nel tema, dalla pagina delle impostazioni dello stesso.

A essere convinte della bontà dell’acquisto sono più di 118mila persone, quindi vale davvero la pena di provarlo, soprattutto perché gli sviluppatori sono ben attenti ad aggiornarlo a ogni nuova versione.

X The Theme

Un tema WordPress dal futuro nel vero senso della parola: hai 4 layout di partenza per 30 demo pronte. Oltre a questo divertimento per qualsiasi webmaster, ecco che spuntano novità una dietro l’altra.

Questo tema è ideale per i magazine online e per i forum con BB Press. Una volta preso questo template a 55 dollari, potrai scegliere un tema di partenza in base a quello che vuoi fare e svilupparlo via via con l’aiuto dei layout, anche questi modificabili facilmente in tutto.

Il tema è ottimo per chi non ha una grande dimestichezza, perché è responsive, SEO friendly e ha un’user experience da paura. Non per niente, a sceglierlo finora sono più di 140mila…

Bridge

Questo ponte è un vero punto di incontro tra webmaster e utenti. Si tratta del tema perfetto per agenzie o professionisti. Considerato il miglior template WordPress 2017, Bridge, sempre a 60 dollari, si adegua alle esigenze dei webmaster.

In tutto, pagina per pagina, il tema offre più di 100 shortcode e 24 layout in base a quello che vuoi fare. Ti serve una landing page? Bene, non dovrai più inserire plugin apposta! Il supporto Woocommerce e quello multilingua rendono questo ponte difficile da superare per la concorrenza.

Non per niente, è stato addirittura premiato su ThemeForest come miglior tema dell’anno…

Divi

Divi non è su Theme Forest, ma su Elegant Themes. Una volta modificato il layout del tema (ci sono 46 moduli con i quali divertirti, puoi fare dei test per vedere come va, senza bisogno di pubblicare.

18 sono i temi di partenza di Divi, da cambiare con i 46 moduli in base alle esigenze. Tema e tre plugin a pagamento inclusi nel prezzo costano 87 dollari, e per più di 400mila persone ne è valsa la pena. Cosa desiderare di più?

Avada

Torniamo su ThemeForest per l’ultimo tema, Avada. Questo tema è ottimo per e-commerce e siti multilingua, ma anche chi ha un blog e vuole qualcosa di spettacolare può farci un pensierino.

Puoi creare tantissime slider, organizzarti con un pannello di controllo avanzato e, perché no, mostrare le tue offerte con un click.

Il tema costa sempre 60 dollari, ma li vale molto di più.

Quale sarà il tuo template WordPress 2017?

Clicca qui per sapere qual’è l’hosting ideale per ospitare il tuo sito WordPress?

Tags
Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Guarda anche
Close
Back to top button
Close
Close