Mobile

Come salvare gli SMS sul PC

Si possono salvare gli SMS sul PC? Certo! In questa guida pratica vediamo tutta la procedura passo passo e quali sono le app che permettono di farlo per iOS e Android.

Da Android a Windows

Le soluzioni da Android a Windows per salvare gli SMS sul PC non mancano. Un esempio è il programma gratis My Phone Explorer. Per ottenere il file .exe da installare, si deve scegliere dal sito:

Download —> Download My Phone Internet Explorer Installer.

La procedura di installazione è semplice e non prevede toolbar. Basta scegliere in successione:

Sì —> OK —> Accetto —> Avanti —> Installa —> Fine.

Ora, si installa l’app di collegamento direttamente dal Play Store.

Avviato il programma al computer, si sceglie:

USB
per collegare lo smartphone con cavetto.

File —> Connetti dispositivo.

Ora, si verifica la spunta alla voce Dispositivo con sistema operativo Google Android e WiFi. Infine, si cliccano in successione:

OK —> Avanti —> Consenti accesso.

La cosa importante è che anche lo smartphone sia collegato alla rete del PC per poter effettuare questa operazione. Dopo un breve caricamento, verrà chiesto il nome da dare allo smartphone. Infine, alla voce Messaggi, si potrà fare una copia di archivio cliccando sull’omonima icona. Infine, da Extra, si sceglie Crea backup.

Altrimenti, si può ottenere un file con tutti gli SMS andando su  Importa/Esporta e poi su Esporta messaggi selezionati. Così, si otterrà tutto in TXT, CSV o HTML (dipende da cosa si è scelto come file esportato).

Infine, c’è l’opzione Salva, per salvare il tutto.

Per chi ha uno smartphone Huawei

Chi ha uno smartphone Huawei può usare il programma interno allo smartphone Hisuite. Per Samsung, c’è Smart Switch. Si collega tramite cavo lo smartphone, che comparirà come CD da Questo PC. Si aprirà quindi la procedura di installazione.

Al termine, alla voce Messaggi, ci sarà l’opzione per scaricare gli SMS ricevuti.

Da iPhone a Windows

La prima cosa da fare per salvare gli SMS sul PC è scaricare la versione di iTunes per Windows 10. Per le versioni precedenti, c’è la versione ufficiale di Apple. Ora, si collega tramite cavetto l’iPhone al PC. Così, comparirà iTunes. Le scelte da cliccare sono:

Continua —> Autorizza —> [inserisci il codice dell’iPhone] —> icona del dispositivo in alto a sinistra —> Riepilogo —> togliere la spunta a Codifica backup iPhone —> Effettua backup adesso.

Così, però, si scaricherà davvero tutto. Per ottenere solo i messaggi, si deve comprare e installare il programma iExplorer. A questo punto, basterà dargli in pasto il file ottenuto per aprire il backup iTunes, andare alla sezione Messaggi e scaricare il file solo degli SMS.

Da iPhone a Mac

La prima cosa da fare è verificare che l’iPhone e il Mac usino lo stesso iCloud. Ora, si collega lo smartphone al computer. Dallo smartphone, scegliere quindi:

Ingranaggio —> Messaggi —> Inoltro SMS —> ON.

Dal menù File, si potrà salvare e stampare i messaggi.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button