Internet

Come scaricare siti web

Come si fa a scaricare siti web completi. Qual è la procedura da seguire? Ecco come funziona con una guida passo passo per principianti e non.

Cosa vuol dire scaricare siti web

Se si vuole ottenere una copia di backup del proprio sito per trasferimenti, o semplicemente come formula di sicurezza, ci sono dei programmi per Windows e Mac in grado di scaricare tutte le pagine di un sito e di racchiudere tutti i dati in un archivio.

Questa procedura si può fare anche per evitare di inserire un plugin in più per ottenere la copia di backup del proprio sito. Ecco come fare per Windows e Mac.

Modalità per Windows

Per Windows, si usa il programma gratis HTTrack. Si dovrà scegliere la prima riga della pagina dei download. Si otterrà direttamente un file .exe da cliccare due volte. Per installare, si deve scegliere in successione su:

Sì —> Next —> I accept the agreement —> Next —> Install —> Finish.

Non ci sono particolari toolbar a cui fare attenzione. Non appena si apre il programma, si sceglie Italiano —> OK. Ora, si è pronti per usare il programma.

Da File, scegliere Nuovo progetto/importa e Avanti. Si scrive, quindi, il nome del progetto e si stabilisce la cartella di destinazione dal bottone con i tre puntini.

A questo punto, Avanti e poi si digita l’URL del sito da scaricare alla voce Indirizzi Web:(URL). Quindi, dal menù Azione, spuntare su Scarica il sito(i) web e scegliere Avanti.

Dalla finestra Definisci le opzioni si potrà scegliere un limite di peso per il download di alcuni file (Limiti), escludere le immagini o i video, scegliere alcune categorie, ecc.

Quando è tutto impostato, scegliere OK e Avanti. Infine, si spunta su Puoi iniziare il mirror premendo il pulsante FINISH o definire altre opzioni per la connessione e Fine per far partire il download del sito.

Mac: come fare

Per scaricare siti web da Mac, si usa l’app a pagamento SiteSucker (5,49 Euro). Le versioni più vecchie si trovano gratis qui.

Si spacchetta il file e lo si invia al Launchpad. Ora, si inserisce l’URL del sito nella barra in alto e si sceglie il bottone Inizia Download. Dalle impostazioni, si potranno scegliere: cartella di destinazione (Generali —> Cartella di download), quali fine non scaricare (Limitazioni), ecc.

Al termine, basta cliccare sul bottone OK per iniziare ad avviare il download e scaricare siti web senza ulteriori azioni. Al termine del download, si troverà tutto nella cartella di destinazione scelta all’inizio.

Show More

Annarita_Faggioni

Copywriter freelance, per Tecnoarena scrive guide e recensioni.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also
Close
Back to top button